La liberazione della parola nella letteratura tunisina

La liberazione della parola nella letteratura tunisina

Nel panorama letterario arabo-mediterraneo, la letteratura tunisina è la meno conosciuta all’estero, eppure non ha nulla da invidiare alle altre storie letterarie dell’area. Per non godendo di nomi di spicco tradotti in tutto il mondo come l’algerino Albert Camus, o...
Sale

Sale

«Chott el Jerid è il più grande lago salato della Tunisia. Come potete vedere è del tutto secco, ma d’inverno la crosta si scioglie, il sale va in superficie e, confondendosi con la sabbia, diventa uno specchio d’acqua che cambia colore di continuo».  I turisti...